Colnago V1R Ferrari

2.400,00

Colnago V1r Taglia 50

Gruppo Shimano Durace

Pedali Look

Ruote Fulcrum Racing Zero

Pedivelle da 172,5

Rapporti 50 – 34 | 11 – 28

COD: 56/2019 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Colnago ha realizzato questa nuova V1-r nell’ottica di soddisfare i cicloamatori attenti al rapporto peso-prestazioni. Telaio in fibra di carbonio di altissima qualità, scelta in collaborazione con la Ferrari, perciò è presente il logo del Cavallino. La struttura è monoscocca, compresi i forcellini del carro posteriore, con piastrina deragliatore interna sostituibile. Ed è la prima volta che Colnago realizza forcellini in carbonio monoscocca. Sul forcellino destro è presente il foro per il passaggio del cavo del deragliatore posteriore, sia meccanico sia elettronico.

Tutte le tubazioni di questo telaio, compresi i foderi della forcella e del carro posteriore, hanno sezioni studiate in galleria del vento per minimizzare la resistenza aerodinamica. I profili appartengono alla famiglia NACA (National Advisory Committee for Aeronautics), ma sono stati ottimizzati e adattati alle specifiche esigenze di utilizzo di questo telaio.

Il movimento centrale è di tipo “ThreadFit 82.5”, nuovo standard proprietario brevettato da Colnago. Compatibile con tutte le versioni Pressfit 86.5 BB, il ThreadFit 82.5 aggiunge due nuove calotte facilmente removibili in caso di necessità. Le sezioni maggiorate dei tubi di questo nuovo V1-r hanno indotto Colnago a creare il Threadfit 82.5, più largo e più rigido del Pressfit ma con calotte filettate per migliorare affidabilità e praticità.

La forcella è di nuova concezione, realizzata per supportare il corpo freno anteriore integrato. Presenta un doppio foro in corrispondenza del freno per alloggiare il corpo “dual pivot” per il montaggio diretto. Il freno è così più rigido, potente e aerodinamico.
Il disegno dei foderi riprende le forme delle altre tubazioni con i profili troncati. La base misura 1.1/4”, mentre la parte superiore è da 1.1/8”. Dettaglio pregiato la testa conica in fibra di carbonio, sulla quale poggia direttamente il cuscinetto della serie sterzo. Il design consente di montare coperture fino 28 mm di sezione. I forcellini sono in alluminio. Il peso dichiarato è di 395 grammi.
Il cambiamento più evidente è costituito dall’asse passante con sistema di chiusura “Hexlock15”, basato sul design proprietario Manitou. Per togliere la ruota, basta aprire lo sgancio rapido e ruotarlo di 90°. Questo sistema è sia più rigido, sia più veloce da azionare rispetto all’asse standard QR9. Inoltre, non consente il movimento indipendente degli steli, migliora il controllo della bici in fase di frenata e la precisione di guida. Il passaggio del cavo è interno al fodero sinistro. Ad ogni modo la forcella con forcellino aperto QR9 sarà ancora disponibile.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Colnago V1R Ferrari”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *